Vin Santo

del Chianti Classico DOC

La tradizione chiantigiana del nostro Vinsanto comincia con il particolare metodo di raccolta delle uve. Tale tecnica ci permette di appendere i grappoli verticalmente all’interno della nostra stupendavinsantaia dando così inizio al processo di naturale appassimento. Le uve scelte sono in prevalenza Trebbiano e in minor misura Sangiovese e Malvasia. Terminato l'appassimento la vinificazione avviene esclusivamente all'interno di caratelli parzialmente scolmi, segue il lunghissimo affinamento, prima di poter finalmente degustare questo nettare.

25,00 €

iva inclusa
Vin Santo

del Chianti Classico DOC


 

Sangiovese, Malvasia Nera, Trebbiano Toscano

Meleto, San Piero

la fermentazione e la maturazione avvengono in carati di legno di acacia e ciliegio sigillati e custoditi in locali caratterizzati da una forte escursione termica stagionale. I carati vengono riempiti solo per il 70%. L'affinamento nei caratelli ha una durata minima di 4-5 anni

di colore giallo ambrato ha tipici sentori di frutta secca, miele, albicocca, con note di vaniglia e spezie. Ha un gusto pieno e vellutato ed è un vino di grande struttura e rotondità. Il lungo finale persistente mantiene una piacevole nota di acidità

16-18 °C

non solo per accompagnare gli scontati cantuccini ma anche perfetto da abbinare a fois gras e patè, è ideale per accompagnare i formaggi stagionati

alberese, argilla, galestro

Wine Spectator 92 punti
Vini Buoni d'Italia 3 stelle

Loading...
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.